Master Breve Formazione Pratica Formatori

Master Breve Formazione Pratica Formatori

FACILITARE E PROGETTARE LA FORMAZIONE

Il percorso Formazione Pratica Formatori risponde all’esigenza da parte della figura del trainer nell’era delle learning organizations,  di acquistare una crescente importanza e adattabilità. Il formatore oggi è un efficace comunicatore e, allo stesso tempo, un abile consulente in grado di progettare e realizzare programmi di sviluppo all’interno delle organizzazioni, progettando contenuti e presidiando la relazione e la comunicazione.

Questo percorso formativo, rivolto a responsabili della formazione aziendale, a trainer libero professionisti ed a trainer interni, si pone come obiettivo quello di trasmettere una serie di importanti competenze e strumenti per svolgere al meglio la professione del formatore..

L’approccio del corso è di tipo esperienziale e facilitativo: l’apprendimento delle nozioni teoriche viene integrato da esercitazioni pratiche. Ogni partecipante ha la possibilità di confrontarsi e di mettere da subito in pratica le varie tecniche, oltre chesperimentarsi come trainer all’interno di una situazione tipica di formazione opportunamente scelta.

 

 

Programma Master Breve Formazione Pratica Formatori:

Modulo 1: 

Gestire lo spazio, gestire l’aula, facilitare l’apprendimento e la micro-progettazione

  • Il ciclo dell’apprentimento e progettazione d’aula
  • Stili di apprendimento e utilizzo degli strumenti didattici
  • Come facilitare l’apprendimento
  • Analisi dei bisogni e sviluppo abilità formative
  • L’analisi dei bisogni formativi e del benessere produttivo
  • Riconoscere i diversi tipi di pubblico
  • Il contratto formativo e la micro progettazione
  • Il trainer rispetto al pubblico: ruolo, atteggiamento, modalità di conduzione e gestione dell’aula
  • Coinvolgere e motivare i partecipanti per target
  • Visual Meeting Process Facilitation: dalla formazione al Design Thinking
  • Riunioni visuali: il ciclo dell’apprendimento
  • Il gruppo in formazione: gestire le dinamiche accompagnando i partecipanti
  • La gestione emotiva nella formazione: rispondere al gruppo e rispondere alle obiezioni
  • Comunicazione non verbale: uso del corpo e della voce
  • Public speaking per formatori
  • Facilitazione della relazione e comunicazione efficace
  • Esercitazioni pratiche di modellizzazione di un progetto formativo e feedback
  • Eventuali riprese con la telecamera

 Modulo 2: 

Utilizzare strumenti per la formazione Esperienziale: approfondimento della metodologia METALOG Traing Tools

Queste 2  giornate di Formazione sui Tool METALOG®, sono volte a formare i formatori su una serie di strumenti significativi esperienziali per facilitare l’aula e sull’utilizzo della metodologia METALOG* (In alternativa per approfondire consigliamo di seguire il percorso EOL che dà una struttura metodologica più robusta all’approccio METALOG e alla formazione esperienziale)

L’obiettivo del training di base è descrivere le fasi principali della metodologia, e come inserire in fase di micro-progettazione strumenti METALOG all’interno di interventi formativi

Nello specifico le giornate saranno così declinate *:

Prima giornata:

  • Il processo di formazione esperienziale
  • Attività*: Team Navigator ed il processo formativo
  • Introduzione agli 8 passi del METODO METALOG®
  • Il processo ottimale di conduzione e di coerenza didattica
  • Lo scenario dei progetti di apprendimento ed il setting formativo
  • Esempi di utilizzi dei criteri di creazione dello scenario
  • Attività: Torre del potere “speciale”
  • Le diversità di approccio e le diversità di strumento
  • Policontestualità e Isomorfismo
  • Il modello di transizione a 3 fasi
  • Conversazione emozionale e divertimento
  • Mondo “reale” e vita quotidiana
  • Attività: Emotions cards
  • Attività: Passaparola
  • Come valutiamo la formazione
  • Emozioni in movimento 1
  • Attività: Systeam
  • La visione globale e le fasi apicali di progettazione

Seconda giornata:

  • Attività: Vendita del Cuore- il conto corrente delle nostre relazioni (Versione semplificata)
  • Temi e obiettivi della Vendita del cuore e del processo di comunicazione o negoziazione
  • Attività: Gioco di Parole-più di un accordo chiaro
  • Quando parliamo di comunicazione e di convinzioni differenti
  • Emozioni in movimento 2 (sostenere l’apprendimento)
  • Attività: Perspective
  • La visione individuale ed il cambiamento di prospettiva
  • Approccio neurodidattico
  • Attività: MeBoard. Dal grande al piccolo feedback.
  • Il mio progetto individuale: dimostrazione pratica dei partecipanti di quanto appreso.
    • Alcune prove pratiche individuali e chiusura dei lavori.
    • Eventuali riprese con la telecamera

** Le attività e l’impostazione didattica possono cambiare a seconda del trainer e si riferiscono essenziale alle giornate Mtt1 e Mtt2 presenti sul sito METALOG


 Modulo 3: 

Capire il contesto e valutare il processo

  • Le competenze del formatore
  • La progettazione dell’intervento formativo: esempi di progettazione
  • La gestione e la progettazione del processo formativo: cosa ricordare, cosa far ricordare e cosa consegnare
  • Formazione e digital collaboration: integrare per cambiare
  • Le competenze del formatore
  • La valutazione del processo formativo : tipologie di questionari
  • La messa in pratica nel contesto lavorativo: come e cosa trasferire.
  • La valutazioni dei fornitori
  • La valutazione dell’efficacia e della qualità della sessione e del progetto formativo
  • La gestione del rapporto e dell’incontro formativo
  • Il design del materiale a supporto
  • Il materiale didattico: come presentarlo ed organizzarlo
  • ROI nella formazione
  • Come mantenere sempre alto il livello di attenzione ed interesse…: introdurre e/o creare strumenti.
  • Esercitazioni, giochi, casi, role play, lavori in sottogruppo, filmati
  • Esercitazioni pratiche e feedback
  • Eventuali riprese e visioni di riprese con la telecamera
  • Piano di azione formativo

 

I plus di questo corso:

  • Il libro “Benessere e Cambiamento in Azienda” G.C. Manzoni e L. De Martin, Edizioni FAG
  • Pre-work dedicato di approfondimento del corso
  • Questionario di verifica dell’apprendimento a fine corso
  • Bibliografia dedicata
  • Utilizzo di metodologie attive e dei Tools METALOG®, a supporto dell’efficacia didattica
  • Utilizzo della piattaforma FOCUS per focalizzare e condividere un piano di azione formativo operativo rispetto al corso a disposizione per 1 mese e supporto operativo

 

Prossima edizione Master Formazione Pratica Formatori:

Il Modulo 1:  28-29 gennaio 2021 a Milano

Modulo 2: Il secondo modulo dedicato al metodo METALOG potrà essere completato frequentando i percorsi METALOG mtt1 e mtt2 previsti a Milano l’11 e 12 Febbraio oppure frequentando L’INTERO percorso EOL previsto a Milano dal 13 al 16 Gennaio o dal 7 al 10 Aprile con facilitazione di accesso agevolata.

Modulo 3:  25-26 Marzo 2021 a Milano

 

Iscrizione al percorso del Master Formazione Pratica Formatori

Il termine di iscrizione per l’intero percorso Master Formazione Pratica Formatori è il 10 gennaio 2021.

Il costo di iscrizione all’intero percorso è di € 2.800+ Iva

 

Promozione Speciale:

Possibilità di iscrizione al Percorso Master Formazione Pratica Formatori e al percorso  Certificazione EOL  per un totale di 12 giorni al prezzo speciale di € 3.500 + Iva.

Contattaci per maggiori informazioni

 

Speciale Early Bird:

  • € 2.500 + Iva per iscrizioni entro il 20 novembre 2020
  • € 2.650 + Iva per iscrizioni entro il 20 dicembre 2020

Contattaci per maggiori informazioni al numero: 02/36508809 oppure scrivici a segreteria.didattica@econsultant.it

Scarica scheda di iscrizione

Informazioni Pratiche

 

Per approfondimenti si consiglia l’articolo ed il sito: http://www.giancarlomanzoni.it/

Training di mantenimento di unconventional learning

 

Una quota  del corso (2%) sarà data a Missione Bambini  e/o all’Ordine Francescano Secolare.

Ad ogni partecipante del corso verrà mandato l’attestato di donazione.